Atp Finale London

Atp Finale London Federer schafft erstes Break im zweiten Satz

Die Nitto ATP Finals gelten nach den vier Grand-Slam-Turnieren als das wichtigste Tennisturnier der Herrentour. Das letzte bedeutende Turnier des Jahres findet seit in der O₂ Arena in London statt. zieht der Tennis-Tross in die Pala. ATP ATP Finals - London Live Ticker auf pesazetu.co bietet Livescore, Ergebnisse, ATP ATP Finals - London Auslosung. pesazetu.co bietet alle ATP ATP Finals - London Endresultate, Live-​Ergebnisse und bevorstehende Spiele mit aktuellen Spielständen, Head-to-Head Statistiken. Die Nitto ATP Finals (– Tennis Masters Cup, – ATP World Tour Finals) gelten nach den vier Grand-Slam-Turnieren als das wichtigste Tennisturnier der Herrentour. Das letzte bedeutende Turnier des Jahres findet seit in der O2 Arena in London. Die ATP Finals (offiziell Nitto ATP Finals) fanden vom bis November in der O2 Arena in London statt. Neben den vier Grand-Slam-Turnieren.

Atp Finale London

Die Nitto ATP Finals (– Tennis Masters Cup, – ATP World Tour Finals) gelten nach den vier Grand-Slam-Turnieren als das wichtigste Tennisturnier der Herrentour. Das letzte bedeutende Turnier des Jahres findet seit in der O2 Arena in London. Die Nitto ATP Finals gelten nach den vier Grand-Slam-Turnieren als das wichtigste Tennisturnier der Herrentour. Das letzte bedeutende Turnier des Jahres findet seit in der O₂ Arena in London statt. zieht der Tennis-Tross in die Pala. Machen Sie einen Magic of Film-Rundgang durch London. Sortieren Sie sich in Teams und testen Sie Ihr Filmwissen. Von Soho aus schlängeln wir uns durch. If two players outside the top eight win Grand Slam events, the higher placed player in the world rankings takes the final Atp Finale London in the Tennis Masters Cup. At the Shanghai MastersDjokovic reached the quarterfinal stage, but lost to Tsitsipas in three sets. Rafael Nadal. Viene convocato in Laver Cup e come nella scorsa edizione conquista nell'ultima giornata i tre punti della vittoria, questa volta battendo Milos Raonic per, []. At the See more Open, he was upset by a returning Andy Murray in the first round. Archived from the original on 7 March Nei seems Frankreich Online Spielsucht pity batte Alex De Minaur con un doppio e in semifinale sconfigge Cameron Norrie con il punteggio di 0 Sky überträgt das ATP-Finale - offiziell: ATP World Tour Finals - in London live im TV bei Sky Sport 1 und Sky Sport 2. Das Turnier beginnt am Sonntag, Stefanos Tsitsipas hat die ATP Finals in London gewonnen. Der jährige Grieche besiegte Dominic Thiem in einem hochklassigen Finale. Machen Sie einen Magic of Film-Rundgang durch London. Sortieren Sie sich in Teams und testen Sie Ihr Filmwissen. Von Soho aus schlängeln wir uns durch. Die Tennis-Welt hat einen https://pesazetu.co/jackpot-party-casino-slots-free-online/beste-spielothek-in-rothenthal-finden.php Helden. Teilen mit. Ausgewählte Filter. Deutschland Michael Stich. Tschechoslowakei Ivan Lendl 2. Teilen mit. Donnerstag Australien Rod Laver. Vereinigte Staaten Michael Chang. Erlebnisdatum: November Übersetzung bewerten. Tolles Spiel! Djokovic kam auf heran. Im sechsten Spiel blies Djokovic erneut zum Gegenangriff - Thiem half mit drei Fehlern zum mit. Deutscher Kommentar. Bewertungen von Reisenden. Federer hielt den Vorsprung bis zum click Probleme, dank einer stark verbesserten Leistung etwa im Vergleich zum Auftritt gegen Dominic Thiem. Montag, Spanien David See more. Donnerstag Deutschland Michael Stich. Atp Finale London

Atp Finale London - Inhaltsverzeichnis

Djokovic kam auf heran. November Djokovic ebnete beim Stand von den Weg zum ersten Break des Matches mit zwei Doppelfehlern - nachdem der Serbe schon im allerersten Aufschlagspiel eine Möglichkeit abwehren musste.

Players accrue points across 18 tournaments, usually made up of:. All players must include the ranking points for mandatory Masters tournaments for which they are on the original acceptance list and for all Grand Slams for which they would be eligible, even if they do not compete in which case they receive zero points.

Furthermore, players who finished in the world's top 30 are commitment players who must if not injured include points for the 8 mandatory Masters tournament regardless of whether they enter, and who must compete in at least 4 ATP tournaments though the Monte Carlo Masters may count to this total , of which one must take place after the US Open.

Zero point scores may also be taken from withdrawals by non-injured players from ATP tournaments according to certain other conditions outlined by the ATP.

Players may have their ATP Tour Masters commitment reduced by one tournament, by reaching each of the following milestones:.

If a player satisfies all three of these conditions, their mandatory ATP Tour Masters commitment is dropped entirely.

Players must be in good standing as defined by the ATP as to avail of the reduced commitment. Eight teams compete at the tournament, with one named alternates.

The eight competing teams receive places according to the same order of precedence as in Singles. However, for Doubles teams there are no commitment tournaments, so teams are ranked according to their 18 highest points scoring results from any tournaments.

On 10 July, Rafael Nadal became the first qualifier to the event, qualifying for the 15th time. Rafael Nadal began his season at the Australian Open and got through the final without dropping a set, However, he lost to Novak Djokovic in the final in straight sets.

He then competed in the Mexican Open but was upset by Nick Kyrgios in the second round after losing two tiebreak sets after claiming the first set.

At the Indian Wells Masters , he withdrew prior to his semifinal match against Roger Federer due to a knee injury. He began his clay court season being the 3-time defending champion at the Monte-Carlo Masters and Barcelona Open but lost to Fabio Fognini and Dominic Thiem in the semifinals, respectively.

He then lost his fourth semifinal in a row at the Madrid Open , this time to Stefanos Tsitsipas.

He won his first title of the year at the Italian Open defeating Novak Djokovic in the final in three sets.

At Wimbledon , he reached his 6th slam semifinal in a row but lost to Federer in four sets. He then claimed his third title of the year at the Rogers Cup defeating Daniil Medvedev in the final dropping only 3 games in the match.

He claimed his 19th slam title at the US Open once again defeating Medvedev in the final but this time, he was pushed to a deciding set.

At the Laver Cup , he won his singles match against Milos Raonic and then pulled out, citing a hand injury.

Team Europe won the event. He then played at the Paris Masters and withdrew prior to the semifinal encounter against Denis Shapovalov.

Despite the loss, he returned to the number 1 ranking for the first time in a year. On 14 July, Novak Djokovic qualified for the event. At the Australian Open, he won his 15th slam title defeating Rafael Nadal in the final in straight sets.

His results continued to be mediocre at the Monte-Carlo Masters losing in the quarterfinals to Medvedev.

He bounced back at the Madrid Open when he claimed the title defeating Tsitsipas in the final. He continued his good form at the Italian Open, reaching the final but losing to Nadal in three sets.

At the French Open, he reached his 10th consecutive quarterfinal and he then reached the semifinal where his match slam win streak and his quest for his 4th consecutive slam ended when he lost to Thiem.

At Wimbledon, he won his sixteenth Grand Slam, defending his title to win the tournament for a fifth time by defeating Federer in an epic five set final that lasted four hours and fifty seven minutes, the longest in Wimbledon history.

Djokovic saved two championship points and the match also marked the first time a fifth set tiebreak was played in the men's singles of Wimbledon at 12 games all.

Djokovic then played at the Cincinnati Masters as the defending champion and reached the semifinal where he lost to eventual champion Medvedev in three sets.

At the US Open, Djokovic was unable to defend his title, falling to Stan Wawrinka in the fourth round, while down two sets and a break before retiring due to injury.

Djokovic then won the Japan Open where he defeated John Millman in straight sets in the final. At the Shanghai Masters , Djokovic reached the quarterfinal stage, but lost to Tsitsipas in three sets.

Djokovic reached the final of the Paris Masters, where he claimed his fifth title there after a straight set win over Canadian Shapovalov.

On 27 August, Roger Federer qualified for the event. Roger Federer opened his campaign by retaining the Hopman Cup alongside Belinda Bencic , becoming the first player to win the mixed-gender event three times.

Federer was seeded third at the Australian Open, entering as the two-time defending champion and reached the fourth round, where he faced 14th seed Stefanos Tsitsipas.

In a stunning upset, Tsitsipas defeated Federer in four close sets. Critically, Federer was unable to convert any of the twelve break points he held throughout the match, including four set points in the second set.

At the Dubai Tennis Championships , Federer won his th career singles title, beating Tsitsipas in straight sets in the final.

Federer then reached the final of the Indian Wells Masters where he lost to Thiem in three sets. Federer then played his first clay court tournament in three years at the Madrid Masters but lost in the quarterfinals to Thiem, despite having two match points.

At the Italian Open, he reached the quarterfinals but was forced to withdraw due to a right leg injury. Federer next played at the French Open for the first time in 4 years and reached the semifinals, where he lost to time champion Rafael Nadal in straight sets.

Federer then began his grass court season at the Halle Open where he won his tenth title at the event, defeating David Goffin in the final in straight sets.

At the Wimbledon Championships, Roger Federer reached his record 12th final at the tournament after ousting Nadal in four sets in the semifinal.

Federer then faced Novak Djokovic in the final, against whom he lost in a five set thriller lasting four hours and fifty seven minutes, despite having two championship points on serve in the fifth set.

The match also marked the first time a fifth set tiebreaker was played at 12 games all in the men's singles and was the longest men's singles final in Wimbledon history.

At the Cincinnati Masters, he reached the third round where he lost in straight sets to Andrey Rublev. At the US Open, he was seeded third.

He faced Grigor Dimitrov in the quarterfinals but lost the match in five sets. At the Shanghai Masters, he lost in the quarterfinals to Alexander Zverev in three sets.

Federer advanced to the Swiss Indoors as the two-time defending champion. On 3 September, Daniil Medvedev sealed qualification to the tour finals for the first time.

Daniil Medvedev started the season strongly by reaching the final of the Brisbane International , where he lost to Kei Nishikori.

At the Australian Open, he reached the fourth round for the first time, where he was defeated by eventual champion Djokovic in four sets.

At the Barcelona Open, Medvedev reached the final, where he was defeated by Thiem in straight sets.

He ended his streak at the Queen's Club Championships , reaching the semifinals where he lost to Gilles Simon. Medvedev made his top 10 debut after reaching the third round of Wimbledon, losing to David Goffin.

The North American hard-court swing proved to be another turning point in Medevdev's career, as he reached four tournament finals in Washington, Montreal, Cincinnati and New York City , becoming only the third man in tennis history to do so after Ivan Lendl and Andre Agassi.

Medvedev started the swing by reaching the final of the Citi Open , where he was defeated by Kyrgios. He followed this up with a strong performance at the Rogers Cup, reaching his first Masters final, where he was defeated by Nadal.

Medvedev would reach a second consecutive Masters final at the Cincinnati Open, where he defeated Goffin in straight sets for his first Masters title.

In the final, Medvedev was defeated by Nadal in five sets. Medvedev followed up his success by winning the St. Medvedev then won a second consecutive title at the Shanghai Masters, defeating Alexander Zverev in final.

On 5 October, Dominic Thiem secured his place at the season finale for the fourth consecutive year. At the Australian Open, he was on the other end of a shock loss to Alexei Popyrin in the second round by retirement.

However, the following week he was upset by Hubert Hurkacz in the second round of the Miami Masters. He then competed at the Madrid Open, where he reached the semifinals before losing to Djokovic.

At the Italian Open, he faced Fernando Verdasco in the second round and lost, which meant he still stayed winless against the Spaniard in 4 encounters.

At the French Open, he reached his fourth consecutive semifinal at the tournament. Thiem defeated Djokovic in five sets, advancing to his second major final.

In the final, he again faced Nadal and lost in four sets. Thiem played at the Hamburg Open as the top seed, losing in the quarterfinals to Andrey Rublev.

At the Rogers Cup, he reached the quarterfinals before losing to Medvedev. In the Davis Cup he won one singles rubber and lost the other as Austria won the tie against Finland 3—2.

Thiem triumphed over Schwartzman to claim the Vienna Open trophy for the first time in nine attempts.

At the Paris Masters, he lost to Dimitrov in the third round. On 11 October, Stefanos Tsitsipas qualified for the first time to the Finals.

Stefanos Tsitsipas began the season at the Hopman Cup alongside Maria Sakkari , but lost during the round robin stage. At the Sydney International , he lost in the quarterfinals to Andreas Seppi.

At the Australian Open, Tsitsipas reached his first major semifinal, despite only having won five Grand Slam singles matches in total the previous year, where he lost to Nadal.

He then reached back-to-back finals, won his second career title at the Open 13 over Mikhail Kukushkin but lost in the final of the Dubai Tennis Championships to Federer.

He won his first career clay court title at the Estoril Open after defeating Pablo Cuevas in the final. He reached a second successive clay court final at the Madrid Open, only to lose to Djokovic, after defeating Nadal in the semifinals.

He reached the semifinals at the Italian Open, but this time he lost to Nadal in straight sets. As the 6th seed, Tsitsipas reached the fourth round at the French Open before losing to Stan Wawrinka in a 5 set thriller lasting over 5 hours.

He then competed at the Citi Open, where he lost to Kyrgios in the semifinals in a third set tiebreak. In the Davis Cup , he won all four of his singles matches as Greece finished second in their group and won the 3rd place play-off against Latvia.

At the Laver Cup , he won his singles match against Taylor Fritz. He broke his slump at the China Open, reaching the final where he lost to Dominic Thiem in 3 sets.

At the Shanghai Masters, Tsitsipas lost to Medvedev in straight sets in the semifinals. In the European indoor season, he reached the semifinals at the Swiss Indoors, losing to Federer and the quarterfinals of the Paris Masters losing to Djokovic.

On 30 October, the defending champion Alexander Zverev qualified to the tour finals for the third consecutive year.

They once again reached the final and lost to Switzerland. At the Australian Open, he lost to Milos Raonic in straight sets in the fourth round.

He then played in the Davis Cup qualifiers , winning both of his singles matches as Germany defeated Hungary.

Zverev next played at the Mexican Open and finished runner-up to Kyrgios. He broke his slump by advancing to the quarterfinals of the Madrid Open, where he lost to Tsitsipas.

He reached his second consecutive quarterfinal at the French Open, where he lost to Novak Djokovic in straight sets.

Il suo cammino nel torneo del Principato si ferma al terzo turno. Dopo aver superato in due set Martin Klizan nell'incontro d'esordio, esce di scena contro il futuro finalista Dusan Lajovic.

La settimana successiva conquista il suo secondo titolo in stagione, a Barcellona. In finale trionfa in due partite su Daniil Medvedev.

In doppio raggiunge la terza finale ATP in carriera. Agli internazionali d'Italia viene eliminato al turno d'esordio da Fernando Verdasco in tre set.

Al Roland Garros giunge in finale per il secondo anno consecutivo. Supera i primi tre turni in quattro set, eliminando nell'ordine lo statunitense Tommy Paul , Aleksandr Bublik e Pablo Cuevas.

A Wimbledon viene sconfitto da Sam Querrey , in quattro set al primo turno. Viene sconfitto dal futuro finalista Daniil Medvedev in 2 rapidi set.

Salta Cincinnati a causa di un virus. Scende nuovamente in campo a Pechino e da testa di serie numero uno, conquista il suo quarto titolo stagione, battendo nei quarti Andy Murray , in semifinale Karen Khachanov e in finale il greco Stefanos Tsitsipas in tre set.

A Shanghai , raggiunge i quarti di finale dove viene eliminato da matteo Berrettini. Conquista poi il quinto titolo stagionale a Vienna , dove supera in finale Diego Schwartzman col punteggio di , , A Parigi non va oltre il terzo turno, fermato da Grigor Dimitrov in due set.

L'11 ottobre Stefanos Tsitsipas si qualifica per la prima volta. Inizia la stagione disputando il torneo ATP di Sydney , dove esce di scena al secondo turno per mano di Andreas Seppi in tre set, dopo aver eliminato al primo turno il lucky loser Guido Andreozzi.

Agli Australian Open , giungendo in semifinale, ottiene il suo miglior risultato in una prova del Grande Slam. Esce ai quarti di finale al di Sofia e all'esordio al di Rotterdam.

A Miami supera al secondo turno il lucky loser Mackenzie McDonald in due set. Al terzo dispone di Leonardo Mayer con un doppio , prima di arrendersi a Denis Shapovalov negli ottavi col punteggio di , , 6 3 Inizia la stagione su terra battuta raggiungendo due terzi turni a Montecarlo e Barcellona , sconfitto rispettivamente da Daniil Medvedev e Jan-Lennard Struff , scendendo al numero 10 ATP.

Il 5 maggio conquista il titolo battendo in finale Pablo Cuevas col punteggio di , 4. Il 13 maggio raggiunge il suo best ranking, alla posizione numero 7.

Agli Internazionali d'Italia raggiunge la terza semifinale in un torneo Masters sconfiggendo nei sedicesimi Jannik Sinner e negli ottavi Fabio Fognini , entrambi in due set.

A Washington accede alle semifinali, ma viene eliminato dal suo compagno di doppio Nick Kyrgios. La settimana seguente a Basilea raggiunge un'altra semifinale, fermato dal padrone di casa Federer.

Raggiunge i quarti di finale a Parigi fermato da Djokovic, che gli lascia appena tre giochi. Incomincia la stagione dalla Hopman Cup , dove in coppia con Angelique Kerber raggiunge la finale, ma come nell'edizione precedente i due vengono sconfitti da Belinda Bencic e Roger Federer.

Torna in campo ad Acapulco dove raggiunge la sedicesima finale in carriera, batte al primo turno Alexei Popyrin con un doppio , nel secondo turno ha la meglio su David Ferrer per 0 , Nei quarti batte Alex De Minaur con un doppio e in semifinale sconfigge Cameron Norrie con il punteggio di 0 , Nella sua sedicesima finale in carriera si arrende in due set a Nick Kyrgios, con il punteggio di , Incomincia la stagione sulla terra battuta di Marrakech grazie a una wildcard.

Da testa di serie numero uno, elimina al primo turno Denis Istomin con un doppio , ma al secondo turno viene sorpreso dal ventunenne spagnolo Jaume Munar in tre set.

Questi risultati gli fanno perdere una posizione in classifica in favore di Federer. Nel Masters di Madrid si ferma ai quarti di finale dove viene sconfitto da Stefanos Tsitsipas, dopo aver superato nel turno d'esordio David Ferrer, alla sua ultima partita in carriera e, negli ottavi, Hubert Hurkacz.

Agli Internazionali d'Italia viene sconfitto all'esordio dalla wild-card Matteo Berrettini in due set. Perde quindi un'altra posizione in classifica, in favore di Thiem.

La settimana seguente partecipa al torneo di Ginevra , come testa di serie numero uno, riceve un bye al primo turno.

Al secondo turno batte Ernest Gulbis per , Nei quarti prevale su Hugo Dellien con il punteggio di , , , mentre in semifinale ha la meglio su Federico Delbonis per , 6 6 -7, Al Roland Garros raggiunge i quarti di finale per il secondo anno consecutivo.

Nei quarti di finale viene sconfitto dal numero uno del mondo Novak Djokovic in tre set, per , , Inizia la stagione sull'erba a Stoccarda , dove viene eliminato all'esordio da Dustin Brown con il punteggio di , 3 , Ad Halle raggiunge i quarti di finale battendo Robin Haase , e Steve Johnson , , per poi arrendersi a David Goffin per , , 6 3 Il 26 luglio, il coach Ivan Lendl annuncia la chiusura del rapporto di collaborazione con il giocatore.

In semifinale si arrende al tie-break del terzo set contro il campione uscente e futuro vincitore del torneo Nikoloz Basilashvili , dopo aver mancato due match-point.

Prende quindi parte agli US Open dove si arrende agli ottavi di finale a Diego Schwartzman in quattro set.

Viene convocato in Laver Cup e come nella scorsa edizione conquista nell'ultima giornata i tre punti della vittoria, questa volta battendo Milos Raonic per , , [].

Dopo aver sconfitto Matteo Berrettini in due set, raggiunge la sua terza finale stagionale, dove viene sconfitto in due set da Daniil Medvedev.

A Basilea viene eliminato all'esordio da Taylor Fritz in due set. A Parigi supera al secondo turno Fernando Verdasco per poi essere eliminato al terzo da Denis Shapovalov.

L'1 novembre Matteo Berrettini diventa l'ultimo qualificato. Inizia la stagione con la sua seconda partecipazione agli Australian Open che lo vede soccombere in quattro set a Stefanos Tsitsipas.

Tre giorni dopo raggiunge la sua seconda semifinale ATP in carriera nel torneo di Sofia. Nei quarti completa un'altra rimonta battendo Fernando Verdasco.

Al Masters di Indian Wells entra per la prima volta in tabellone per diritto di classifica e viene sconfitto al primo turno da Sam Querrey in tre set.

Nei quarti la spunta su Pablo Cuevas in tre partite e la semifinale lo vede imporsi in due set su Laslo Djere. La settimana successiva giunge per la terza volta in finale in un torneo ATP a Monaco ; elimina in due set al primo turno Denis Istomin e al secondo Denis Kudla , nei quarti supera in rimonta Philipp Kohlschreiber e in semifinale dispone in due partite di Roberto Bautista Agut , centrando la sua nona vittoria consecutiva.

Grazie a questo risultato, il 6 maggio sale al numero 31 della classifica mondiale. Arriva quindi per la prima volta negli ottavi di finale agli Internazionali d'Italia ; al primo turno elimina Lucas Pouille in due set.

Grazie al successo nei quarti su Denis Kudla per , , diventa il primo giocatore al mondo a raggiungere nel tre semifinali su tre superfici diverse.

Negli ottavi si impone in rimonta su Andreas Seppi perdendo il primo set dopo averne vinti 14 consecutivi sull'erba.

Rinuncia a disputare il di Eastbourne [39] per preparare al meglio la sua seconda partecipazione al torneo di Wimbledon. Al suo rientro in campo dopo oltre un mese di assenza viene sconfitto in due set da Juan Ignacio Londero al primo turno del Masters di Cincinnati.

Alla sua seconda presenza agli US Open , vince contro Richard Gasquet il suo primo incontro in carriera nello Slam newyorchese, in quattro set.

Nei due turni successivi supera Jordan Thompson e Alexei Popyrin in quattro partite. Negli ottavi di finale si impone in tre set su Andrey Rublev.

All'esordio ottiene la sua prima vittoria sul cemento in un torneo Masters , contro Jan-Lennard Struff.

Al penultimo atto viene sconfitto da Dominic Thiem, futuro vincitore del torneo, in tre set. Nella sua prima esperienza al Masters di Parigi Bercy , esce di scena al secondo turno in due set per mano di Jo-Wilfried Tsonga , dopo aver usufruito di un bye al primo turno.

Iniziano la stagione raggiungendo la finale nel torneo di Sydney senza perdere set, ma vengono sconfitti da Jamie Murray e Bruno Soares col punteggio di , A Melbourne vengono eliminati a sorpresa al primo turno per mano di Jack Sock e Jackson Withrow che rimontano un set di svantaggio.

La stagione su terra inizia a Montecarlo , dove vengono sconfitti al secondo turno da Marcelo Demoliner e Daniil Medvedev per , Vincono poi il primo titolo stagionale a Barcellona , vendicando in finale la sconfitta subita a Sydney col punteggio di , 4.

Si fermano al primo turno a Madrid , mentre la settimana seguente riescono a difendere il titolo a Roma , conquistando il loro secondo Master della carriera.

Sul cemento americano, vengono eliminati nei quarti a Washington e al primo turno a Montreal. Allo US Open raggiungono la finale perdendo un solo set e il sei settembre conquistano il loro secondo titolo Slam battendo Marcel Granollers e Horacio Zeballos col punteggio di , Raggiungono poi i quarti di finale a Pechino e Shanghai , e vengono poi sconfitti al secondo turno a Parigi.

Dopo un inizio di stagione separati, tornano a giocare insieme a Rotterdam ed Acapulco , dove vengono eliminati al primo turno.

A Miami devono invece arrendersi in semifinale contro Bob e Mike Bryan. Raggiungono poi i quarti di finale a Barcellona e Madrid , e le semifinali a Roma.

Ad 's-Hertogenbosch , si fermano al secondo turno battuti dai futuri campioni Dominic Inglot e Austin Krajicek.

Si presentano quindi ad Halle , dove difendono il titolo da due anni, giungono in finale ma vengono sconfitti da Raven Klaasen e Michael Venus col punteggio di , , [].

A Washington , si spingono fino alla semifinale dove vengono battuti da Raven Klaasen e Michael Venus. Vincono poi il loro unico titolo stagionale a Winston-Salem , battendo in finale Nicholas Monroe e Tennys Sandgren col punteggio di 6 6 -7, , [].

Il 24 ottobre sono Raven Klaasen e Michael Venus a qualificarsi. Perdono ai quarti a Lione e al primo turno al Roland Garros.

La stagione sull'erba parte con i quarti di finale a 's-Hertogenbosch. Saltano il torneo del Canada e raggiungono poi i quarti a Cincinnati.

Dopo l'uscita al primo turno a Pechino , raggiungono i quarti di finale a Shanghai e Basilea ed escono infine al primo turno a Parigi.

Il 26 Kevin Krawietz e Andreas Mies si qualificano per la prima volta. Iniziano la stagione a Pune , dove vengono fermati nei quarti di finale a Simone Bolelli e Ivan Dodig.

La settimana seguente a Delray Beach vengono eliminati al primo turno, dalle teste di serie numero uno e futuri campioni Bob e Mike Bryan.

Dopo aver raggiunto i quarti di finale a Marrakech e Monaco , e le semifinali Budapest , vincono il titolo a Heilbronn battendo Andre Begemann e Fabrice Martin.

Sull'erba subiscono tre sconfitte consecutive ad Halle , Adalia e Wimbledon , tornano a vincere una partita ad Amburgo dove raggiungono i quarti di finale.

Si presentano agli US Open con un bilancio di una vittoria e quattro sconfitte durante l'estate sul cemento. Nell'ultimo Slam stagionale si spingono fino alla semifinale dove vengono sconfitti da Marcel Granollers e Horacio Zeballos.

Perdono poi al primo turno sia a Pechino che Shanghai. La settimana seguente ad Anversa riescono a conquistare il loro terzo titolo stagionale, battendo Rajeev Ram e Joe Salisbury col punteggio di 1 , Perdono poi al primo turno a Basilea e concludono la stagione raggiungendo le semifinali a Parigi battuti da Pierre-Hugues Herbert e Nicolas Mahut.

Tornano a giocare a Montecarlo ma vengono sconfitti al primo turno da Robin Haase e Wesley Koolhof , che raggiungeranno poi la finale del torneo.

Herbert decide poi di concentrarsi sulla sua carriera e i due decidono quindi di giocare separati fino a Cincinnati [50]. Ram e Salisbury nel loro primo torneo stagionale, a Brisbane , raggiungono la finale ma vengono sconfitti da Marcus Daniell e Wesley Koolhof col punteggio di , 6.

Agli Australian Open , sono testa di serie numero undici e dopo aver superato agilmente i primi due turni, vengono eliminati al terzo turno dai futuri vincitori Pierre-Hugues Herbert e Nicolas Mahut in tre combattuti set.

McLachlan e Struff si prendono la rivincita ad Indian Wells , eliminandoli al primo turno. La stagione sul rosso inizia con tre sconfitte consecutive a Estoril , Madrid e Roma.

Sull'erba di 's-Hertogenbosch vengono eliminati nei quarti di finale, la settimana seguente al Queen's , raggiungono la loro seconda finale stagionale.

Vengono poi sconfitti al primo turno a Cincinnati e nei quarti di finale a Winston-Salem. Sul cemento asiatico vengono sconfitti nei quarti sia a Tokyo che a Shanghai.

Nel successivo torneo di Dubai raggiungono la semifinale dove vengono sconfitti da Rajeev Ram e Joe Salisbury. Subiscono poi due sconfitte al primo turno a Miami e Montecarlo e quindi ai quarti a Barcellona e Estoril.

Vengono poi sconfitti al primo turno a Roma e raggiungono i quarti di finale agli Open di Francia. Raggiungono poi la terza finale della stagione a Washington , dove vengono sconfitti da Raven Klaasen e Michael Venus.

Raggiungo poi i quarti alla prima edizione del torneo di Zhuhai per poi uscire al primo turno a Tokyo e al secondo a Shanghai , tonati sul cemento europeo raggiungono le semifinali a Stoccolma e conquistano il secondo titolo stagionale a Basilea.

Iniziano a giocare insieme da giugno al torneo di Antalya , raggiungendo la loro prima finale persa per , contro Jonathan Erlich e Artem Sitak.

Dopo qualche torneo di pausa, tornano a giocare insieme a Montreal ma vengono sconfitti all'esordio da Marcel Granollers e Horacio Zeballos , futuri vincitori del torneo.

Raggiungono poi due quarti di finale a Shanghai e Stoccolma e due semifinali a Basilea e Parigi. Stefanos Tsitsipas ha sconfitto in finale Dominic Thiem col punteggio di 6 6 —7, 6—2, 7—6 4.

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Klaasen e Venus vincono due ATP Krawietz e Mies vincono il Roland Garros.

Apre la stagione vincendo la Hopman Cup , rappresentando la Svizzera in coppia con la connazionale Belinda Bencic.

Giunge al primo Slam dell'anno in buona condizione fisica, venendo considerato tra i favoriti dalla maggior parte dei bookmakers. Capitato in una parte di tabellone non del tutto agevole, si scontra al primo turno con l'uzbeko Denis Istomin , imponendosi con un , , Dopo aver sconfitto Daniel Evans e Taylor Fritz , viene eliminato al quarto turno dal greco Stefanos Tsitsipas , che si impone per 6 11 -7, 3 , , 5.

Nonostante i primi turni non molto convincenti contro Kohlschreiber , Verdasco e Fucsovics , il suo gioco migliora notevolmente in semifinale, dove il renano batte Coric , e in finale, vinta sul greco Tsitsipas con un doppio Ad Indian Wells perde in finale da Thiem Prima di affrontare il greco Tsitsipas ai quarti si ritira per un problema fisico.

Arriva al Roland Garros , dove mancava dal , come testa di serie numero 3. Nel torneo parigino batte nell'ordine Sonego , Otte , Ruud e Mayer senza perdere alcun set, vincendo poi il derby con Wawrinka in quattro set e cedendo in semifinale contro il suo rivale di sempre, Rafa Nadal , con il punteggio di Al torneo di Wimbledon Federer parte come testa di serie numero 2, nei primi tre turni batte in ordine Harris , Clarke e Pouille , agli ottavi batte il talentuoso Berrettini in appena 1h e 14 min, mentre ai quarti supera il giapponese Nishikori.

Nei primi due turni batte Peter Gojowczyk e Radu Albot , nei quarti approffitta del ritiro di Stan Wawrinka , in semifinale supera Stefanos Tsitsipas e in finale lascia appena quattro game ad Alex De Minaur.

Il 3 settembre Daniil Medvedev si qualifica per la prima volta. Comincia la stagione dal torneo di Brisbane , dove viene sconfitto in finale da Kei Nishikori, che vendica la sconfitta subita a Tokio.

Agli Australian Open raggiunge per la prima volta gli ottavi di finale, senza perdere un set, sconfiggendo nell'ordine il sudafricano Lloyd Harris , lo statunitense Ryan Harrison , e il belga David Goffin , per poi arrendersi al n o uno del mondo Novak Djokovic col punteggio di , 5 , , In Coppa Davis conquista il primo punto per la Russia contro la Svizzera , battendo 8 , 6 6 -7, Henri Laaksonen.

Partecipa poi al torneo di Sofia dove accreditato con la testa di serie n o tre, ottiene un bye al primo turno.

Ad Indian Wells esce a sorpresa al terzo turno contro il serbo Filip Krajinovic e a Miami raggiunge gli ottavi, ma viene sconfitto dal futuro vincitore Roger Federer.

Inizia la stagione sulla terra a Montecarlo. Al primo turno lascia solamente due game a Joao Sousa , al secondo tre a Radu Albot.

La settimana successiva torna in campo a Barcellona. In semifinale batte Kei Nishikori per , , , raggiungendo la sua prima finale ATP su terra rossa, dove viene sconfitto per , da Dominic Thiem.

Dopo quattro sconfitte consecutive al primo turno, a Madrid , Roma , Parigi e Stoccarda , raggiunge la semifinale al Queens e il terzo turno a Wimbledon , confermando il risultato dell'anno precedente.

Il 15 luglio debutta nella top 10 ATP al decimo posto e la settimana successiva sale alla posizione n o 9.

Nell'atto conclusivo viene sconfitto da Nick Kyrgios con un doppio tie-break. Nei quarti sconfigge Dominic Thiem , testa di serie n o 2 e quarto giocatore del mondo, per , In semifinale batte il connazionale Karen Khachanov col punteggio di , 6 , prima di perdere la seconda finale ATP consecutiva, contro Rafael Nadal per , Al termine del torneo raggiunge la posizione n o 8 della classifica.

Nell'atto conclusivo trionfa in due set su David Goffin aggiudicandosi il quinto titolo ATP in carriera, il primo a livello Masters Alla sua terza partecipazione agli US Open , supera il primo turno in tre set contro Prajnesh Gunneswaran.

Nel penultimo atto si impone in tre partite su Grigor Dimitrov raggiungendo per la prima volta la finale in una prova del Grande Slam.

Nell'atto conclusivo viene sconfitto, dopo 12 incontri vinti consecutivamente, dal n o 2 del mondo Rafael Nadal in 5 set. Dopo due settimane di riposo torna a giocare a Shanghai , riprende da dove aveva lasciato, raggiungendo l'ennesima finale del , dove batte Alexander Zverev col punteggio di , Conquista quindi il suo secondo Masters consecutivo, e scavalca Roger Federer nella Race.

Il 5 ottobre Dominic Thiem si qualifica per il quarto anno consecutivo. La stagione parte con la sconfitta al primo turno a Doha e il ritiro per problemi fisici durante il match di secondo turno dell' Australian Open contro la wild card Alexei Popyrin.

Torna in campo a Buenos Aires , dove viene sconfitto in semifinale, in tre set, da Diego Schwartzman , insieme al quale disputa il torneo di doppio dove giunge in finale.

La settimana seguente viene eliminato al primo turno a Rio de Janeiro da Laslo Djere , futuro vincitore del torneo. Il suo cammino nel torneo del Principato si ferma al terzo turno.

Dopo aver superato in due set Martin Klizan nell'incontro d'esordio, esce di scena contro il futuro finalista Dusan Lajovic. La settimana successiva conquista il suo secondo titolo in stagione, a Barcellona.

In finale trionfa in due partite su Daniil Medvedev. In doppio raggiunge la terza finale ATP in carriera. Agli internazionali d'Italia viene eliminato al turno d'esordio da Fernando Verdasco in tre set.

Al Roland Garros giunge in finale per il secondo anno consecutivo. Supera i primi tre turni in quattro set, eliminando nell'ordine lo statunitense Tommy Paul , Aleksandr Bublik e Pablo Cuevas.

A Wimbledon viene sconfitto da Sam Querrey , in quattro set al primo turno. Viene sconfitto dal futuro finalista Daniil Medvedev in 2 rapidi set.

Salta Cincinnati a causa di un virus. Scende nuovamente in campo a Pechino e da testa di serie numero uno, conquista il suo quarto titolo stagione, battendo nei quarti Andy Murray , in semifinale Karen Khachanov e in finale il greco Stefanos Tsitsipas in tre set.

A Shanghai , raggiunge i quarti di finale dove viene eliminato da matteo Berrettini. Conquista poi il quinto titolo stagionale a Vienna , dove supera in finale Diego Schwartzman col punteggio di , , A Parigi non va oltre il terzo turno, fermato da Grigor Dimitrov in due set.

L'11 ottobre Stefanos Tsitsipas si qualifica per la prima volta. Inizia la stagione disputando il torneo ATP di Sydney , dove esce di scena al secondo turno per mano di Andreas Seppi in tre set, dopo aver eliminato al primo turno il lucky loser Guido Andreozzi.

Agli Australian Open , giungendo in semifinale, ottiene il suo miglior risultato in una prova del Grande Slam.

Esce ai quarti di finale al di Sofia e all'esordio al di Rotterdam. A Miami supera al secondo turno il lucky loser Mackenzie McDonald in due set.

Al terzo dispone di Leonardo Mayer con un doppio , prima di arrendersi a Denis Shapovalov negli ottavi col punteggio di , , 6 3 Inizia la stagione su terra battuta raggiungendo due terzi turni a Montecarlo e Barcellona , sconfitto rispettivamente da Daniil Medvedev e Jan-Lennard Struff , scendendo al numero 10 ATP.

Il 5 maggio conquista il titolo battendo in finale Pablo Cuevas col punteggio di , 4. Il 13 maggio raggiunge il suo best ranking, alla posizione numero 7.

Agli Internazionali d'Italia raggiunge la terza semifinale in un torneo Masters sconfiggendo nei sedicesimi Jannik Sinner e negli ottavi Fabio Fognini , entrambi in due set.

A Washington accede alle semifinali, ma viene eliminato dal suo compagno di doppio Nick Kyrgios. La settimana seguente a Basilea raggiunge un'altra semifinale, fermato dal padrone di casa Federer.

Raggiunge i quarti di finale a Parigi fermato da Djokovic, che gli lascia appena tre giochi. Incomincia la stagione dalla Hopman Cup , dove in coppia con Angelique Kerber raggiunge la finale, ma come nell'edizione precedente i due vengono sconfitti da Belinda Bencic e Roger Federer.

Torna in campo ad Acapulco dove raggiunge la sedicesima finale in carriera, batte al primo turno Alexei Popyrin con un doppio , nel secondo turno ha la meglio su David Ferrer per 0 , Nei quarti batte Alex De Minaur con un doppio e in semifinale sconfigge Cameron Norrie con il punteggio di 0 , Nella sua sedicesima finale in carriera si arrende in due set a Nick Kyrgios, con il punteggio di , Incomincia la stagione sulla terra battuta di Marrakech grazie a una wildcard.

Da testa di serie numero uno, elimina al primo turno Denis Istomin con un doppio , ma al secondo turno viene sorpreso dal ventunenne spagnolo Jaume Munar in tre set.

Questi risultati gli fanno perdere una posizione in classifica in favore di Federer. Nel Masters di Madrid si ferma ai quarti di finale dove viene sconfitto da Stefanos Tsitsipas, dopo aver superato nel turno d'esordio David Ferrer, alla sua ultima partita in carriera e, negli ottavi, Hubert Hurkacz.

Agli Internazionali d'Italia viene sconfitto all'esordio dalla wild-card Matteo Berrettini in due set. Perde quindi un'altra posizione in classifica, in favore di Thiem.

La settimana seguente partecipa al torneo di Ginevra , come testa di serie numero uno, riceve un bye al primo turno.

Al secondo turno batte Ernest Gulbis per , Nei quarti prevale su Hugo Dellien con il punteggio di , , , mentre in semifinale ha la meglio su Federico Delbonis per , 6 6 -7, Al Roland Garros raggiunge i quarti di finale per il secondo anno consecutivo.

Nei quarti di finale viene sconfitto dal numero uno del mondo Novak Djokovic in tre set, per , , Inizia la stagione sull'erba a Stoccarda , dove viene eliminato all'esordio da Dustin Brown con il punteggio di , 3 , Ad Halle raggiunge i quarti di finale battendo Robin Haase , e Steve Johnson , , per poi arrendersi a David Goffin per , , 6 3 Il 26 luglio, il coach Ivan Lendl annuncia la chiusura del rapporto di collaborazione con il giocatore.

In semifinale si arrende al tie-break del terzo set contro il campione uscente e futuro vincitore del torneo Nikoloz Basilashvili , dopo aver mancato due match-point.

Prende quindi parte agli US Open dove si arrende agli ottavi di finale a Diego Schwartzman in quattro set.

Viene convocato in Laver Cup e come nella scorsa edizione conquista nell'ultima giornata i tre punti della vittoria, questa volta battendo Milos Raonic per , , [].

Dopo aver sconfitto Matteo Berrettini in due set, raggiunge la sua terza finale stagionale, dove viene sconfitto in due set da Daniil Medvedev.

A Basilea viene eliminato all'esordio da Taylor Fritz in due set. A Parigi supera al secondo turno Fernando Verdasco per poi essere eliminato al terzo da Denis Shapovalov.

L'1 novembre Matteo Berrettini diventa l'ultimo qualificato. Inizia la stagione con la sua seconda partecipazione agli Australian Open che lo vede soccombere in quattro set a Stefanos Tsitsipas.

Tre giorni dopo raggiunge la sua seconda semifinale ATP in carriera nel torneo di Sofia. Nei quarti completa un'altra rimonta battendo Fernando Verdasco.

Al Masters di Indian Wells entra per la prima volta in tabellone per diritto di classifica e viene sconfitto al primo turno da Sam Querrey in tre set.

Nei quarti la spunta su Pablo Cuevas in tre partite e la semifinale lo vede imporsi in due set su Laslo Djere. La settimana successiva giunge per la terza volta in finale in un torneo ATP a Monaco ; elimina in due set al primo turno Denis Istomin e al secondo Denis Kudla , nei quarti supera in rimonta Philipp Kohlschreiber e in semifinale dispone in due partite di Roberto Bautista Agut , centrando la sua nona vittoria consecutiva.

Grazie a questo risultato, il 6 maggio sale al numero 31 della classifica mondiale. Arriva quindi per la prima volta negli ottavi di finale agli Internazionali d'Italia ; al primo turno elimina Lucas Pouille in due set.

Grazie al successo nei quarti su Denis Kudla per , , diventa il primo giocatore al mondo a raggiungere nel tre semifinali su tre superfici diverse.

Negli ottavi si impone in rimonta su Andreas Seppi perdendo il primo set dopo averne vinti 14 consecutivi sull'erba. Rinuncia a disputare il di Eastbourne [39] per preparare al meglio la sua seconda partecipazione al torneo di Wimbledon.

Al suo rientro in campo dopo oltre un mese di assenza viene sconfitto in due set da Juan Ignacio Londero al primo turno del Masters di Cincinnati.

Alla sua seconda presenza agli US Open , vince contro Richard Gasquet il suo primo incontro in carriera nello Slam newyorchese, in quattro set.

Nei due turni successivi supera Jordan Thompson e Alexei Popyrin in quattro partite. Negli ottavi di finale si impone in tre set su Andrey Rublev.

All'esordio ottiene la sua prima vittoria sul cemento in un torneo Masters , contro Jan-Lennard Struff. Al penultimo atto viene sconfitto da Dominic Thiem, futuro vincitore del torneo, in tre set.

Nella sua prima esperienza al Masters di Parigi Bercy , esce di scena al secondo turno in due set per mano di Jo-Wilfried Tsonga , dopo aver usufruito di un bye al primo turno.

Iniziano la stagione raggiungendo la finale nel torneo di Sydney senza perdere set, ma vengono sconfitti da Jamie Murray e Bruno Soares col punteggio di , A Melbourne vengono eliminati a sorpresa al primo turno per mano di Jack Sock e Jackson Withrow che rimontano un set di svantaggio.

La stagione su terra inizia a Montecarlo , dove vengono sconfitti al secondo turno da Marcelo Demoliner e Daniil Medvedev per , Vincono poi il primo titolo stagionale a Barcellona , vendicando in finale la sconfitta subita a Sydney col punteggio di , 4.

Si fermano al primo turno a Madrid , mentre la settimana seguente riescono a difendere il titolo a Roma , conquistando il loro secondo Master della carriera.

Sul cemento americano, vengono eliminati nei quarti a Washington e al primo turno a Montreal. Allo US Open raggiungono la finale perdendo un solo set e il sei settembre conquistano il loro secondo titolo Slam battendo Marcel Granollers e Horacio Zeballos col punteggio di , Raggiungono poi i quarti di finale a Pechino e Shanghai , e vengono poi sconfitti al secondo turno a Parigi.

Dopo un inizio di stagione separati, tornano a giocare insieme a Rotterdam ed Acapulco , dove vengono eliminati al primo turno.

A Miami devono invece arrendersi in semifinale contro Bob e Mike Bryan. Raggiungono poi i quarti di finale a Barcellona e Madrid , e le semifinali a Roma.

Ad 's-Hertogenbosch , si fermano al secondo turno battuti dai futuri campioni Dominic Inglot e Austin Krajicek. Si presentano quindi ad Halle , dove difendono il titolo da due anni, giungono in finale ma vengono sconfitti da Raven Klaasen e Michael Venus col punteggio di , , [].

A Washington , si spingono fino alla semifinale dove vengono battuti da Raven Klaasen e Michael Venus.

Da domenica i migliori tennisti del mondo si danno appuntamento alla O2 Arena di Londra per giocarsi il titolo di Maestro: tra loro anche l'italiano Matteo Berrettini.

Due le sessioni previste, alle 15 e alle 21 ora italiana. Al via gli 8 giocatori qualificati alla Race to London, che si contenderanno l'ultimo torneo della stagione, che si gioca sul veloce indoor.

Si gioca con la formula dei due gironi all'italiana e con il round robin. Gli abbonati che sono in possesso del pacchetto che comprende Sky Go possono guardare i match anche sui propri dispositivi mobili.

Notizie e immagini ogni giorno anche su Sky Sport 24 con studi dedicati e notizie dagli inviati a Londra. La sola partecipazione al Masters vale Il 22enne Tiafoe ha comunicato di aver

Atp Finale London Video

3 Gedanken zu “Atp Finale London”

  1. Ich tue Abbitte, dass sich eingemischt hat... Ich finde mich dieser Frage zurecht. Man kann besprechen. Schreiben Sie hier oder in PM.

Hinterlasse eine Antwort

Deine E-Mail-Adresse wird nicht veröffentlicht. Erforderliche Felder sind markiert *